Bondola

Viene prodotta esclusivamente dalla lavorazione della carne di maiale salata e pressata. Si differenzia dal cotechino per la forma e la maggiore dimensione, determinate dalla confezione in vescica di maiale e per l'inserimento al suo interno della lingua. Da segnalare l'antica usanza contadina, tuttora praticata, di consumare la bondola con la lingua nel giorno dell'Ascensione.


Scopri da dove arriva il tuo pollo

I polli Cosaro provengono da allevamenti che distano in media 30 Km  >>>

Quanti giorni ha il tuo pollo? Da dove arriva?

Semplicissimo, basta leggere con attenzione l’etichetta. Il numero di lotto indica  >>>

Una genuinità certificata

La genuinità dei nostri prodotti è garantita dalle nostre tradizioni, ma anche dalla certificazione ISO  >>>

Le nostre ricette

Alcune ricette della tradizione, alcune più sfiziose.  >>>